× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

DIAMANTI GREZZI

Simbolo di amore, di ricchezza e di potere, il diamante è in realtà un vero miracolo della natura la cui composizione è carbonio puro cristallizato nella tipica struttura cubica tetraedica.

Tale cristallizzazione avviene a pressioni e temperature elevatissime che in natura sono riscontrate solo a 200 km all'interno del globo terrestre.

I cristalli di diamante vengono riportati in superficie grazie alle eruzioni vulcaniche di una roccia chiamata Kimberlite ed è questo per cui spesso le miniere sorgono nei crateri di piccoli vulcani ormai spenti o lungo il corso di fiumi nati dalle colate laviche.

Vertigo Firenze

 

Vertigo Firenze

IL TAGLIO

Si tratta di creare tramite precise fratture delle faccette che si riflettano tra loro creando una rifrazione come in un gioco di specchi.

Questa fase, che alcune volte richiede anche anni di studio, è molto importante in quanto da un buon taglio nel rispetto di proporzioni, simmetria e finitura, deriva la bellezza di un diamante e di conseguenza quella del gioiello.

 

QUALITÀ

Ci sono molti fattori che determinano la qualità di un diamante.

Le qualità principali vengono indicate con la formula delle "4C":

Clarity, Cut, Colour e Carat

Vertigo Firenze

 

Vertigo Firenze

IL DESIGN

E' la prima fase.

Nasce spesso da un'idea da una macchia di colore o da una semplice intuizione per poi essere studiata, elaborata e perfezionata fino a raggiungere un gioiello di forme e sensazioni esclusive.

 

L'ESECUZIONE

Dopo un attento studio del disegno si cerca di ricreare movimenti e sensazioni plasmando il metallo.

Richiede uno studio preventivo al fine di individuare la tecnica più adatta per la realizzazione.

Solo a questo punto l'orafo inizia a plasmare il metallo traforando e sbalzando lastre per ricreare i movimenti e le sensazioni iniziali.

Vertigo Firenze

 

Vertigo Firenze

L'INCASSATURA

E' l'ulitma fase, ma non per questo meno importante delle altre, anzi: da una buona incassatura dipende l'intera riuscita di tutto il lavoro precedente.

Le mani esperte di un orafo incassatore selezionano e assestano singolarmente ogni gemma, anche la più piccola, tagliando e incidendo il metallo in modo da far risplendere il gioiello di tutta la sua luce.